Anno accademico 2003-2004

Apertura dell’anno accademico domenica 9 novembre 2003, corte Battistello di Nosedole di Roncoferraro, alla scoperta della Cultura del riso.

Lezione inaugurale di ENRICO PIRONDINI, direttore de “La Provincia” di Cremona, sul tema L’informazione in Italia.

Sullo stesso tema il corso prosegue con due incontri: Luigi Cavazzoli, che collabora con la cattedra di Storia del giornalismo all’Università di Milano, Alle origini del giornalismo italiano; Renzo Dall’Ara, giornalista, L’esperienza di un redattore. Bigi Valentia, L’esperienza di una corrispondente.

Aspetti della poesia contemporanea europea (Nerina Barbieri, Enrico Foresti).

Tre secoli di caccia alle streghe in Europa 1450-1750 (Luigi Cavazzoli).

Nei meandri della storia gonzaghesca (Giancarlo Malacarne).

I fondamentalismi (Carlo Prandi).

La palestra della mente: Le poesie degli anni verdi (Silvio Barbieri, Enrico Foresti). Giocare con i numeri (Giorgio Adinolfi).

Cittadini del mondo con internet e posta elettronica (Simone Roversi).

Alla scoperta delle stelle (Alessandro Bortesi, Maurizio Francesio, Luciano Luppi); una quarta lezione all’Osservatorio astronomico di Gorgo.

La palestra dei sensi:

Ascoltare la musica con Vanni Marchetti – Alla scoperta della voce umana nella storia della musica.

Percorsi d’arte nel mantovano: Francesco Molesini, La chiesa del Gradaro di Mantova fra storia e leggenda; Visita guidata alla chiesa di S. Maria del Gradaro. A Bondeno con Gabriele Ruffi per la Visita guidata alla chiesa parrocchiale di Bondeno.

A tavola con gusto: Di rosso e di bianco (Benso Bertolasi), Vino e abbinamenti gastronomici. A tavola con gli dei (Giancarlo Malacarne), Cibo – convivio – spettacolarità; terzo incontro a «tavola» in data e sede da stabilire.

Un ponte… verso il bridge (Giorgio Adinolfi).



Domenica 2 maggio 2004 seconda edizione del CALENDIMAGGIO, incontro con la tradizione, musica, gastronomia e problematiche di attualità a cura di Giancarlo Malacarne.

Come avvenuto in occasione della prima edizione, oltre alle «storie» della nostra terra, è stata dedicata una particolare attenzione alle tematiche della sofferenza con interventi che hanno posto l’accento sull’importanza di farsi carico anche delle necessità di chi vive in condizioni di difficoltà. Erano presenti esponenti dell’Istituto Oncologico Mantovano e il dr. Enrico Aitini con un intervento sul tema Nuove frontiere dell’oncologia. A sua volta il dr. Flavio Cocconcelli, noto cardiochirurgo gonzaghese, ha trattato il tema Nuove frontiere della cardiochirurgia. L’incontro è stato allietato da musica e da piatti della tradizione gastronomica mantovana.


CORSO ESTIVO, Agosto in tavola 2004, dal titolo Affabulazione. Tradizione, gastronomia, attualità, musica, a cura di Giancarlo Malacarne. Con piacevoli degustazioni di pregiati vini mantovani.

Temi delle quattro serate: Aceto balsamico: icore degli Dei – Un matrimonio del Gusto – Parole, simboli e significati dimenticati. Piatto della serata: Caplet della Sara e bevr in vin. Turismo intelligente: il divenire della provincia mantovana – Gli animali nella superstizione. Piatto della serata: Tortelli di zucca (casalini). Mangiare buono e mangiare cattivo: un luogo comune? Tradizioni e superstizioni legate al cibo. Piatto della serata: Risotto al pisto. I Sentieri del Sacro nella tradizione “Al ben”, invocazioni, scongiuri, talismani. Piatto della serata: Bigoli con le sardelle

Categoria: Corsi Comment »


Lascia un commento



Back to top