Anno accademico 2004-2005

Lezione inaugurale del prof. Graziano Ricagno sul tema: Per un progetto di ginnastica mentale

I corsi:

Figure femminili nella letteratura (Nerina Barbieri, Enrico Foresti): Il mito di Tristano e Isotta. Come presentarsi alla dama del cuore. Due donne di Villon: la madre e l’amante. Il tema della labilità della giovinezza. La subalternità culturale della donna nel Seicento. Eugenie Grandet o dell’abnegazione femminile. Il dissidio tra madre e figlia.

Viaggio nella storia, nel mito, nella simbologia con Giancarlo Malacarne: Sulle orme di vampiri, lupi mannari, animali fantastici. Il mostruoso come espressione di paura e superstizione. L’adulterio nel Medioevo e Rinascimento. Tragicomici rituali attraverso episodi di vita vissuta. Fruscianti vestimenti e scintillanti gioie – Una vanitas infinita. La moda a corte nel Quattro e Cinquecento. Feste, convivio, spettacolarità alla corte dei Gonzaga. Le stagioni dell’eccesso.

Un dio al plurale. La religione tra pubblico e privato (Carlo Prandi): La secolarizzazione: tra eclissi religiosa e produzione di nuove religioni. Il ritorno delle tradizioni religiose e di antiche credenze. Occidente e Islam: scontro di civiltà?

In viaggio alla scoperta del mondo: Maurizio Barozzi, Die Romantische Strasse. Marisa Macaluso, La Namibia. Wally e Giancarlo Fornari, La Turchia. Wally e Giancarlo Fornari, L’Egitto.

Guerra e follia (Luigi Cavazzoli): La guerra e la follia. Si accorsero subito che non era normale. Una «nobile follia».

La fabbrica ieri e oggi (Luigi Cavazzoli e Franco Ferrari): La fabbrica ieri. La fabbrica oggi. Visita alla IVECO. Fabbrica e globalizzazione.

La palestra dei sensi:

Ascoltare la musica: La canzone latino-americana (Maurizio Barozzi e Enrico Foresti).

Percorsi d’arte nel Mantovano: Gabriele Ruffi e Franco Ferrari, Il pittore Pietro Mazzocoli nel 3° centenario della nascita. Francesco Molesini, Il «Medio Evo»: storia e arte oltre i pregiudizi; Le origini della Diocesi di Mantova. Sulle tracce delle origini di Mantova. Visita al Duomo e all’area più antica della città.

Fabio Cavazzoli, Giancarlo Malacarne, appuntamento alla Corte Virgiliana di Pietole per la Festa di primavera (visita alla Corte gonzaghesca con spuntino).

I sentieri del gusto: Giancarlo Malacarne, Storia di un non effimero modello culturale (Quaresima e ricette – Raffinatezze indotte e significative sperimentazioni gastronomiche). L’icore degli dei (degustazione pilotata di due nuovi vini, Balasso e Gargantilia, creati nelle cantine Reale di Boselli, con dissertazione storica sul vino).

Ascoltare la musica con il duo Luigi Carra (clarino)Sara Marazzoli (pianoforte). Gli incontri hanno luogo nella Scuola di musica (teatro comunale di Gonzaga).


Domenica 2 maggio 2004 terza edizione del CALENDIMAGGIO all’Azienda agricola Reale, in Località Reale, 34, di Volta Mantovana, per affrontare temi riguardanti la vendemmia e la produzione del vino.


CORSO ESTIVO:  Appuntamenti d’agosto con la Storia e la cultura mantovane. I temi delle quattro serate:

Conoscere Folengo, (un grandissimo poeta), a cura del prof. Rodolfo Signorini.

Artisti mantovani nell’Europa dell’800, a cura di Wladimiro Bertazzoni.

Un poeta tutto per noi: don Doride Bertoldi (alias Anfibio Rana, (il maggiore poeta dialettale del ’900 mantovano), a cura del prof. Mario Artioli.

L’epopea dell’80° Fanteria, il reggimento dei «mantovani», a cura dell’autore dell’omonimo volume gen. Armando Rati; partecipa il prof. Luigi Cavazzoli.

Categoria: Corsi Comment »


Lascia un commento



Back to top