I – Dalla ridente Gonzaga a te volando reco un saluto, un augurio, un pensiero”. Album di 150 cartoline (1900-1950)

a cura di Fabio M. Cavazzoli, testi di Gabriele Ruffi, 1999. (esaurito).

Le cartoline pubblicate in questa raccolta testimoniano l’ultimo secolo di storia di Gonzaga: forse non è quello più significativo negli oltre mille anni di vita del paese, ma sicuramente quello che ha visto il succedersi più fitto di eventi e le modifiche più radicali.
Quando si parla di eventi, in questi casi, non si vuol fare riferimento ad episodi storici, alle guerre, al succedersi dei governanti bensì a tutti quegli interventi dell’uomo che hanno influito e che influiscono sul paesaggio rurale e, soprattutto, urbano; l’ampliamento dell’abitato di Gonzaga in questo secolo, ed in particolare negli ultimi cinquant’anni, è stata notevole come d’altra parte è avvenuto in molti paesi vicini della bassa pianura padana.
A differenza però di altre località, qua l’espansione urbanistica non ha sconvolto completamente l’immagine consolidata in secoli di storia precedente, eccetto forse negli ultimi anni: lo sviluppo del paese è infatti sempre stato segnato dall’idrografia, o meglio dai vincoli che gli antichi alvei dei fiumi hanno determinato.

Categoria: Novecento Gonzaghese Comment »

I commenti sono disabilitati

Back to top